HOME
 

GIORNALISMO
 
NARRATIVA
 

Michael Sfaradi, nasce a Roma il 21/04/1961, cittadinanza israeliana.

Giornalista Free Lance iscritto alla Tel Aviv Journalist Association n. 5555.

Dal Febbraio 2008 collabora in Italia con il quotidiano Opinione delle Libertà sia nella pagina “estero” che in quella di “cultura e società”, con oltre 200 articoli pubblicati.

  •  Pubblica anche per il quotidiano Liberal e per il settimanale Tempi.
  • Nel Gennaio del 2009, sempre per Opinione, è stato reporter di guerra durante l’operazione “Piombo fuso” sia dai confini fra Israele e Gaza sia, al seguito delle truppe israeliane, all’interno della Striscia non lontano dalle zone degli scontri a fuoco.
    Reportage completi di fotografie esclusive furono pubblicati su pagine particolari del quotidiano.
  • Ha seguito inoltre la vicenda del Cargo Arctic Sea, ritrovato con le stive vuote a largo delle isole di Capo Verde, e dell’abbordaggio da parte delle forze speciali della marina israeliana del cargo Francop a largo di Cipro, commentando e unendo le due vicende come parti della stessa guerra di spie in atto intorno al nucleare iraniano.

Nel Novembre 2007, per la Fratelli Frilli Editore,  pubblica il romanzo “Il sorriso della morte”, che è stato  presentato anche alla fiera del libro di Torino 2008 e recensito, tra l’altro, anche da Il Foglio, Il Tempo, Liberal, Opinione, Quaderni Radicali e altri, con una citazione anche su La Repubblica.

Nell’Ottobre 2011, per la Miele Edizioni di Lecce, ha pubblicato il romanzo “ Gli amori diversi” a tutt’oggi recensito da Agenzia Radicale (Quaderni Radicali), Assonews.it, Donnacercadonna.it, Opinione, Il Tempo, e con la recensione radiofonica di Rai Radio Uno.

A Maggio del 2012 per la Miele Edizioni di Lecce ha pubblicato, in collaborazione con Milena Galeoto che ne ha curato la grafica, una raccolta di racconti per bambini intitolata “Daniele e i suoi amici”.

A Giugno 2013 per la P.S. di Roma ha pubblicato il romanzo “Mosaico Mortale omicidi a Spilimbergo” .

La quasi totalità delle recensioni sono visibili sul sito: http://www.michaelsfaradi.it/narrativa  nella sezione “parlano di me”.

Ha intervistato:

  • Israel Hasson:
    N. 2 dello Shin Bet, i servizi di controspionaggio israeliano oggi deputato alla Knesset del partito Kadima (Tempi)
  • Noam Shalit:
    Padre di Gilad Shalit caporale dell’esercito israeliano sequestrato da Hamas e recentemente liberato . (Opinione) (Liberal)
  • Bat Ya’or:
    Scrittrice autrice del libro “Eurabia” e “Verso il califfato universale” dove descrive le strategie islamiche nei confronti delle democrazie. (Tempi)
  • Lior Shambadal:
    Direttore d’orchestra e prima bacchetta del De Berliner filarmonica Orchestra. (Opinione)
  • Mordehai Kedar:
    Docente di Islam, lingua, cultura e religione, alla facoltà di lingue della Bar Ilan University di Tel Aviv (Opinione).
  • Arie Avneri:
    Giornalista del quotidiano Maariv e Iediot Ahronot di Tel Aviv, le sue inchieste sulla corruzione aprirono le indagini che portarono alle dimissioni del Primo Ministro israeliano Ehud Olmert. (Opinione)
  • Miky Goldwasser:
    La madre di uno dei due militari israeliani rapiti da Hetzbollah nel 2006, rapimento che scatenò la seconda guerra del Libano. L’intervista avvenne dopo la restituzione dei corpi che furono scambiati con il terrorista Samir Kuntar. (Opinione)
  • Monsignor  Elio Venier:
    Semplice prete che durante la seconda guerra mondiale nascose nella sua parrocchia del quartiere di Monte Verde in Roma, per ventiquattro mesi, 46 persone di religione ebraica più altri ricercati dalla Gestapo e dalle milizie fasciste. (Opinione)
  • Rabbino Dott. Riccardo Di Segni (Rabbino capo della comunità ebraica di Roma):
    Intervista che ha messo in luce il punto di vista ebraico sul tema dell’alimentazione forzata in caso di malati che si trovano in coma irreversibile, ha spiegato in grandi linee i comportamenti da tenere nei confronti dei malati terminali che rifiutano le terapie, del trattamento di fine vita e dell’accanimento terapeutico. (Opinione)

michaelsfaradi.it - copyright (c) 2007-2013